Teorie e metodi della Promozione della Salute Corso base ASL TO 4

Description
Teorie e metodi della Promozione della Salute Corso base ASL TO 4 La valutazione Teoria Strumenti Discussione di un esempio pratico Una persona su quattro viene raggiunta dagli interventi di promozione

Please download to get full document.

View again

of 30
All materials on our website are shared by users. If you have any questions about copyright issues, please report us to resolve them. We are always happy to assist you.
Information
Category:

Books - Non-fiction

Publish on:

Views: 2 | Pages: 30

Extension: PDF | Download: 0

Share
Transcript
Teorie e metodi della Promozione della Salute Corso base ASL TO 4 La valutazione Teoria Strumenti Discussione di un esempio pratico Una persona su quattro viene raggiunta dagli interventi di promozione della salute basati sulla modificazione dei comportamenti individuali le più motivate e istruite (Gillies 1998) perché? Un esempio pratico Analisi del problema Numerosi sono gli anziani che ricorrono al medico di base e al fisiatra per problemi di dolori articolari (artrosi). Analisi del problema Il loro status non è quello di paziente, ma quello di anziano La ridotta mobilità riduce anche le attività relazionali e sociali Riduzione del senso dell autocapacità e dell autonomia Analisi del problema Consumo di fans da prescrizione medica o da automedicazione Consumo di farmaci gastroprotettori Utilizzo improprio dei servizi sanitari Buone pratiche L attività fisica adattata per gli anziani rappresenta una pratica efficace che produce benefici ai soggetti con dolori articolari. Permette ai soggetti coinvolti di fare esperienza dei benefici dell attività fisica (scelta di salute) (autonomia) Non è una pratica sanitaria Buone pratiche Come replicare/implementare un esperienza che funziona in un nuovo contesto? la applichiamo così com è? ne condividiamo la pianificazione con i portatori di interesse locali? Le risorse Associazioni sportive attive sul territorio Suism Medico dello sport Fisiatra Medici di base Amministrazioni comunali pianificazione I ruoli dei vari soggetti La diffusione sul territorio dell ASL TO 4 L uso appropriato delle risorse La sostenibilità La condivisione degli obiettivi Gli obiettivi organizzare percorsi secondo il modello AFA su tutto il territorio della ASL TO 4 accessibili a tutti gli anziani che possono trarne beneficio. Dare l opportunità a questi soggetti di uscire dalla condizione di assistito per prendere l iniziativa e sperimentare una possibilità di benessere La valutazione Impatti: Ricorso ai farmaci, Ricorso alla sanità pubblica Miglioramento della mobilità. benessere percepito, autonomia dalle strutture sanitarie, attività relazionali e sociali Indicatore riferito all obiettivo ATTESO DI CAMBIAMENTO Che cosa mi aspetto di ottenere? CRITERIO Con quale caratteristica lo misuro? INDICATORE Come posso misurare questa caratteristica? STANDARD A che livello mi dichiaro soddisfatto? Criterio Elemento, caratteristica valutabile di un oggetto, che permette di effettuare distinzioni, formulare giudizi Variabile rilevabile in modo riproducibile che consente di esprimere un giudizio sulla qualità di una prestazione Standard Livello (concettuale od operativo) da raggiungere per discriminare tra giudizio positivo e negativo Indicatore Misura riproducibile del criterio nella situazione analizzata Informazione che lo rende osservabile Una pizza è buona se... criterio standard concettuale indicatore standard operativo Sofficità Filantezza Temperatura al tavolo Cottura pasta Freschezza pomodoro Quantità olio Rispetto ingredienti Giusta flaccidità al sollevamento triangolare Il filo fino a 20 cm tiene Se assaggiata subito scotta All esame visivo è cotta ma non bruciata Scivola sulla pasta e cade in parte sul piatto Non si formano pozze È conforme alla ricetta originale N triangoli che si piegano sul totale % di volte che si fila almeno un filo di 20 cm Tempo di attesa prima del consumo Quantità di cornicione bruciato Presenza di residuo nel piatto 100% (8/8) 7/8 20 sec. 30% SI N pozze di Ø 1 cm non più di 1 N ingredienti in eccesso/difetto 0
Related Search
Similar documents
View more...
We Need Your Support
Thank you for visiting our website and your interest in our free products and services. We are nonprofit website to share and download documents. To the running of this website, we need your help to support us.

Thanks to everyone for your continued support.

No, Thanks