STAZIONE UNICA APPALTANTE CISTERNA DI LATINA SEZZE SERMONETA - CORI (articolo 30 D. Lgs. 30 agosto 2000 n. 267)

Description
STAZIONE UNICA APPALTANTE (articolo 30 D. Lgs. 30 agosto 2000 n. 267) COPIA DETERMINAZIONE STAZIONE UNICA APPALTANTE N 6 del CIG: Oggetto: Comune di Cisterna di Latina: gara aperta

Please download to get full document.

View again

of 5
All materials on our website are shared by users. If you have any questions about copyright issues, please report us to resolve them. We are always happy to assist you.
Information
Category:

Self-Help

Publish on:

Views: 3 | Pages: 5

Extension: PDF | Download: 0

Share
Transcript
STAZIONE UNICA APPALTANTE (articolo 30 D. Lgs. 30 agosto 2000 n. 267) COPIA DETERMINAZIONE STAZIONE UNICA APPALTANTE N 6 del CIG: Oggetto: Comune di Cisterna di Latina: gara aperta per la concessione a terzi del servizio di gestione delle aree di sosta a pagamento per il periodo di anni 3 (tre) naturali, successivi e continuativi - cig gara n Nomina Commissione Giudicatrice Premesso che: IL RESPONSABILE DELLA S.U.A. ADOTTA LA SEGUENTE DETERMINAZIONE con Deliberazione n. 10 del Consiglio Comunale del Comune di Cisterna di Latina del 20/04/2016 e s.m.i. è stata approvata la Convenzione per la costituzione della Stazione Unica Appaltante (S.U.A.) tra il Comune di Cisterna di Latina capofila, Sezze, Sermoneta e Cori; a seguito del rilascio dell attestato di iscrizione da parte dell ANAC in data sono stati creati i relativi centri di costo per i singoli comuni della Stazione Unica Appaltante S.U.A. CISTERNA DI LATINA SEZZE di cui al codice AUSA ; con decreto del Sindaco del Comune di Cisterna di Latina n. 1 del 18/01/2017, in base a quanto previsto dall art. 8, comma 2 della convenzione di costituzione S.U.A., l Arch. Eleonora Daga, Responsabile dell Area 3 Tecnica 1 del Comune dio Cisterna di Latina è stata nominata responsabile della struttura organizzativa operante come S.U.A.; Visti gli artt. 37 commi 3 e 4 lett. b) e 216 comma 10 D.Lgs. 50/16; Richiamata la Determinazione del Settore V Polizia Municipale del Comune di Cisterna di Latina n del 05/09/2017, successivamente modificata con determinazione n del 02/11/2017 con la quale il Dirigente del Settore di riferimento ha tra l altro: a) nominato R.U.P., ai sensi dell art. 31 del D.Lgs n. 50/2016, il - Ten. Bruno Ricci, dipendente di ruolo assegnato alla Polizia Municipale con acquisita specifica professionalità richiesta. b) acquisito il CIG della gara in argomento che di seguito si trascrive: n ; c) approvato la documentazione di gara (capitolato speciale, planimetria parcheggi, griglia ubicazione parcheggi, modello richiesta partecipazione, modelli di dichiarazioni, modello offerta economica) Vista la propria determinazione n. 34 del 28/12/2017 con la quale questa stazione appaltante in esecuzione alle disposizioni di cui alla determinazione n. 1351/2017 e 1715/2017 del Comune di Cisterna di Latina, ha provveduto ad indire una procedura di gara aperta, ai sensi dell'art. 60 del D.Lgs. n. 50/2016, per l affidamento del servizio in concessione a terzi, per il periodo di tre anni naturali, successivi e consecutivi della gestione delle aree di sosta a pagamento (CIG: ) ; Dato atto che con nota recante prot. n del 25/01/2018, a firma del Responsabile del procedimento Istruttore Direttivo Bruno Ricci, è stato chiesto a questa SUA, per le motivazioni ivi indicate, di revocare l avviso di indizione gara contenente tutta la documentazione di gara dal sito internet oppure, ove non ancora pubblicata di non procedere a tale incombenza ; Richiamata la determinazione del Settore V Polizia Municipale del Comune di Cisterna di Latina n. 197 del 08/02/2018 con la quale il Dirigente del Settore di riferimento ha, tra l altro: a) modificato l art 10 del capitolato speciale d appalto; b) revocato il precedente capitolato ed approvato il nuovo capitolato modificato; c) confermato gli allegati già approvati con Determinazione n del 02/11/2017; d) determinato a contrarre ai sensi dell art. 32 comma 2 del D.Lgs. 50/2016 e art. 192 comma 1 del D. Lgs. 267/2000 in merito al servizio in concessione a terzi, per il periodo di tre anni naturali, successivi e continuativi; e) stabilito di procedere tramite gara pubblica per l aggiudicazione della concessione, con ricorso a procedura aperta, da aggiudicare secondo il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi dell art. 95 del D. Lgs. n. 50/2016; Vista la determinazione S.U.A. n. 3 del 15/02/2018 con la quale è stato tra l altro: a) revocato, causa mutamento della situazione di fatto non prevedibile al momento dell'adozione del provvedimento, la determinazione SUA n. n. 34 del 28/12/2018 con la quale la stazione appaltante, in esecuzione alle disposizioni di cui alla determinazione n. 1351/2017 e 1715/2017 del Comune di Cisterna di Latina, ha provveduto ad indire una procedura di gara aperta, ai sensi dell'art. 60 del D.Lgs. n. 50/2016, per l affidamento del servizio in concessione a terzi, per il periodo di tre anni naturali, successivi e consecutivi della gestione delle aree di sosta a pagamento (CIG: ) ; b) indetto, in esecuzione alle disposizioni di cui alla determinazione n. 197 del 08/02/2018, la quale ha modificato e sostituito quanto determinato con atti n. 1351/2017 e 1715/2017, del Comune di Cisterna di Latina, una procedura di gara aperta, ai sensi dell'art. 60 del D.Lgs. n. 50/2016, per l affidamento del servizio in concessione a terzi, per il periodo di tre anni naturali, successivi e consecutivi della gestione delle aree di sosta a pagamento (CIG: ) : n.6 del Pag. 2 Richiamata la determinazione del Settore V Polizia Municipale del Comune di Cisterna di Latina n. 290 del 27/02/2018 con la quale il Dirigente del Settore di riferimento ha: a) approvato il nuovo numero di gara: ; b) approvato il nuovo numero CIG: ; c) stabilito la scadenza per la presentazione delle offerta alle ore 12:00 del 09/04/2018; d) stabilito di impegnare le somme di cui all art. 113 D. Lgs. n. 50/2016 ad avvenuta approvazione del bilancio 2018 e previsionale 2018/2020; Dato atto che il Bando di Gara è stato pubblicato su: Gazzetta Ufficiale Comunità Europea dal 28/02/2018; Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana n. 27 del 05/03/2018; MIT dal 07/03/2018; Profilo del Committente (Albo Pretorio Amministrazione Trasparente) dal 15/02/2018 al 02/03/2018; Profilo della Stazione Unica Appaltante dal 06/03/2018; Quotidiani nazionali: Il Manifesto e Latina Oggi dal 14/03/2018; Corriere dello Sport e Il Fatto Quotidiano dal 15/03/2018. Rilevato che entro la scadenza fissata per il 09/03/2018, sono pervenute nr. 7 offerte di partecipazione alla gara in oggetto; Dato atto altresì che per la valutazione della documentazione amministrativa e delle offerte tecniche, e quindi all aggiudicazione della concessione col criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa, è necessaria la nomina di un apposita commissione giudicatrice ex art.77 del D.Lgs.50/2016 composta da un numero dispari di componenti, non superiore a cinque; Preso atto che: il nuovo codice dei contratti ex D.Lgs.50/2016 al comma 3 dell art.77 e all art.78 prevede l istituzione, entro 120 gg dalla data di entrata in vigore del Decreto, di un albo dei componenti delle Commissioni giudicatrici presso l A.N.A.C. cui saranno iscritti soggetti esperti; i componenti delle commissioni sono individuati dalle stazioni appaltanti mediante sorteggio pubblico da un alista di candidati comunicati dall A.N.A.C.; nelle more dell istituzione in concreto dell Albo si applica la norma transitoria contenuta nell art.216, comma 12, secondo la quale fino all adozione della disciplina in materia di iscrizione all Albo di cui all art.78, la Commissione continua ad essere nominata dall Organo della Stazione appaltante competente ad effettuare la scelta del soggetto affidatario del contratto, secondo regole di competenza e trasparenza preventivamente individuate da ciascuna stazione appaltante ; Dato atto che all art.5 della convenzione citata per la costituzione della Stazione Unica Appaltante (S.U.A.) tra il Comune di Cisterna di Latina capofila, Sezze, Sermoneta e Cori, è n.6 del Pag. 3 stabilito che il Responsabile della S.U.A. nomina il seggio di gara e la commissione giudicatrice nelle procedure con l utilizzo del criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa, d intesa con i Comuni associati, partecipando di norma, in qualità di presidente; Attesa la disponibilità avutasi per le vie brevi dai sotto meglio specificati nominativi ad essere nominati componenti della Commissione Giudicatrice per la valutazione delle offerte inerenti la gara di cui trattasi. Attesa altresì la disponibilità parimente avutasi dal Vice Commissario Sig. Bruno Ricci ad essere nominato Segretario verbalizzante all interno della Commissione Giudicatrice di cui sopra. Dato atto che i membri della Commissione, al momento dell accettazione dell incarico, dovranno dichiarare, ai sensi dell art. 47 del D.P.R. 28/12/2000 n. 445, l inesistenza delle cause di incompatibilità e di astensione di cui ai commi 4, 5 e 6 dell art. 77 del D.lgs. 50/2016; Visti: il D. Lgs. n. 267/2000, Testo Unico degli Enti Locali ; il D. Lgs. n. 50/2016 e s.m.i., Codice dei Contratti Pubblici ; la linea guida Anac, n. 5, approvata con delibera n del 16 novembre 2016, attuazione del D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50, recanti Criteri di scelta dei commissari di gara e di iscrizione degli esperti nell Albo nazionale obbligatorio dei componenti delle commissioni giudicatrici il D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 recante: Codice in materia di protezione dei dati personali; il D.Lgs 14 marzo 2013, n. 33 recante: Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni ; Tutto ciò premesso e vista la propria competenza; DETERMINA Per le motivazioni di cui in premessa che qui si intendono integralmente riportate: Di nominare per la procedura di gara aperta di cui all art. 60 del D.Lgs. n. 50/2016, indetta per la selezione dell operatore per l affidamento dei servizio in concessione a terzi, per il periodo di tre anni naturali, successivi e consecutivi della gestione delle aree di sosta a pagamento (CIG: ), la Commissione Giudicatrice ex art.77 del D. Lgs. n. 50/2016 così composta: Presidente: Arch. Eleonora Daga, Dirigente Responsabile Area 3 Tecnica 1 del Comune di Cisterna di Latina; Membro: Dr. Nicolò Critti, Funzionario, Responsabile Servizio Gare, contratti e provveditorato del Comune di Cisterna di Latina. Membro: Sig. William De Marinis, Vice Commissario di Polizia Locale del Comune di Cisterna di Latina. n.6 del Pag. 4 Di nominare quale Segretario Verbalizzante delle operazioni di gara della Commissione di cui sopra il Vice Commissario Sig. Bruno Ricci, istruttore direttivo di Polizia Locale, del Comune di Cisterna di Latina. Di dare atto che non viene nominato apposito seggio di gara per la valutazione della documentazione di ammissione a gara, tramite apertura e controllo dei plichi e della documentazione amministrativa ma che dette operazioni saranno svolte dalla suindicata Commissione Giudicatrice, fatto salvo il controllo dei requisiti in capo al Rup secondo quanto disposto dal D. Lgs. n. 50/2016 e smi. Di stabilire che l apertura dei plichi, avverrà in seduta pubblica presso il Comune di Cisterna di Latina, sede della Stazione Unica Appaltante il giorno 17 aprile 2018 alle ore 10:00; Di dare atto che i membri della Commissione, al momento dell accettazione dell incarico, dovranno dichiarare, ai sensi dell art. 47 del D.P.R. 28/12/2000 n. 445, l inesistenza delle cause di incompatibilità e di astensione di cui ai commi 4, 5 e 6 dell art. 77 del D.lgs. 50/2016. Di dare atto che sono stati rispettati gli adempimenti previsti dal D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 Codice in materia di protezione dei dati personali ; Di dare atto che, successivamente alla pubblicazione sull apposita sezione dell albo pretorio comunale, saranno assolti gli eventuali obblighi di pubblicazione di cui al D.Lgs n. 33/2013, nel rispetto di quanto stabilito dal D.Lgs. 196/2003, nonché degli adempimenti previsti dall art. 29 del D. Lgs. n. 50/2016; Di dare atto altresì ai sensi dell art. 6 bis della L. n.241/90 e dall art. 1 c.9 lett. e della L. n. 190/2012 della insussistenza di cause di conflitto di interesse, anche potenziale nei confronti del responsabile del presente procedimento PARERE: FAVOREVOLE Cisterna di Latina, IL RESPONSABILE DELLA S.U.A. F.TO ARCH. ELEONORA DAGA Firma autografa omessa ai sensi dell'art. 3 d.lgs. 39/1993 Copia della presente determinazione viene pubblicata, all'albo Pretorio del COMUNE di CISTERNA DI LATINA (LT), in data odierna, per rimanervi quindici giorni consecutivi. Cisterna di Latina, lì n.6 del Pag. 5
Related Search
We Need Your Support
Thank you for visiting our website and your interest in our free products and services. We are nonprofit website to share and download documents. To the running of this website, we need your help to support us.

Thanks to everyone for your continued support.

No, Thanks