Progetto Storie della Val Tidone

Description
"Storie della Val Tidone” nasce per raccontare la Val Tidone attraverso le storie, gli obiettivi e le sfide degli uomini e delle donne che coltivano la terra e la cultura di una valle affascinante e ne valorizzano gli elementi distintivi. Il progetto si basa su interviste agli imprenditori agricoli che - muovendosi tra innovazione e tradizione - operano sul territorio e indaga anche le associazioni culturali e sportive attive nella valle. Obiettivo del progetto è contribuire alla conoscenza e allo sviluppo della Val Tidone in un'ottica di competizione cooperativa.

Please download to get full document.

View again

of 10
All materials on our website are shared by users. If you have any questions about copyright issues, please report us to resolve them. We are always happy to assist you.
Information
Category:

Marketing

Publish on:

Views: 3 | Pages: 10

Extension: PDF | Download: 0

Share
Transcript
  • 1. info sul progetto: Silvana Macri | www.silvanamacri.net
  • 2. Descrizione del progetto • “Storie della Val Tidone” nasce per raccontare la Val Tidone attraverso le storie, gli obiettivi e le sfide degli uomini e delle donne che coltivano la terra e la cultura di una valle affascinante e ne valorizzano gli elementi distintivi. !• Il progetto si basa su interviste agli imprenditori agricoli che - muovendosi tra innovazione e tradizione - operano sul territorio e indaga anche le associazioni culturali e sportive attive nella valle. !• Mediante la trasposizione dell'intervista in forma di racconto breve, corredato da foto, scheda tecnica e parole chiave, il progetto prende vita in un blog a disposizione degli utenti che possono, così, conoscere (o approfondire la conoscenza) di una parte d'Italia particolarmente interessante, anche dal punto di vista turistico.
  • 3. A chi si rivolge il progetto Storie della Val Tidone si rivolge agli imprenditori agricoli e agli operatori culturali protagonisti delle “Storie della Val Tidone” interessati a un’occasione di visibilità fuori e dentro il proprio territorio e a un confronto aperto sugli obiettivi della propria attività. agli abitanti residenti e stagionali della valle interessati ad approfondire la conoscenza del proprio territorio in quanto spazio della relazione. ai turisti: tutti gli utenti interessati a scoprire o conoscere meglio la Val Tidone.
  • 4. Obiettivi del progetto | 1 Contribuire alla conoscenza e allo sviluppo della Val Tidone in un'ottica di competizione cooperativa. + CONOSCENZA + VENDITE + TURISMO (*) È in atto un cambiamento culturale, con i tempi inevitabilmente lunghi che caratterizzano una mutazione di simile portata. In questo contesto, il concetto di trasformazione qualitativa della natura della competizione si sta facendo strada. Si tratta di un’idea che il filosofo dell’educazione Tsunesaburo Makiguchi aveva elaborato già nel 1903 nella sua opera La geografia della vita umana dove auspicava una transizione verso la competizione umanitaria: un processo dove «si protegge, si sostiene e si fa progredire la vita degli altri mentre si agisce per se stessi» e «si beneficia e si serve agli interessi degli altri mentre si trae vantaggio in prima persona». Un simile modello naturalmente si basa sul riconoscimento dell'interdipendenza della comunità umana ed enfatizza gli aspetti cooperativi della vita.
  • 5. Obiettivi del progetto | 2 Oltre a un obiettivo di “primo livello” consistente nell’incremento del turismo e delle vendite dei prodotti locali, il progetto si propone anche di gettare le basi per lo sviluppo di una rete di conoscenza che possa andare a sostenere la nascita di eventuali contratti di rete sul territorio. • Costruire una rete di impresa significa unire le proprie forze. !• Una rete di imprese è una nuova strategia di posizionamento sul mercato attraverso la quale le imprese partner condividono conoscenze, risorse e prestazioni, crescendo come singoli e come gruppo. !• Talvolta si tratta di concretizzare relazioni e collaborazioni spesso già esistenti in modo informale, che possono diventare forza motrice di nuovi prodotti e servizi da proporre al mercato. !• I contratti di rete in agricoltura sono stati introdotti nel 2014. !• C’è inoltre un contesto di interesse fertile e ricettivo: l’Emilia Romagna è infatti la prima Regione che si è dotata di una legge in materia di economia solidale (Legge n. 19 del 23 luglio 2014 “Norme per la promozione e il sostegno dell’economia solidale”).
  • 6. www.ortietici.it Orti E.T.I.C.I. Orticoltura Economia Tecnica e Inclusione soCiale Innovativa ! Il progetto è nato a Pisa nel 2008 e vede la partecipazione di soggetti pubblici e privati (cooperative, aziende agricole e università) costituiti in un’ATI Associazione Temporanea di Impresa. www.borgoetico.it Borgo Etico ! È una cooperativa attiva in Emilia Romagna, nella provincia di Forlì-Cesena, che mette in connessione aziende, istituzioni, università e tutte le risorse idonee del territorio che possono operare a supporto dell'innovazione e della competitività del settore agro-alimentare, creando sinergie fra loro. Esperienze in Italia
  • 7. Visibilità del progetto Le Storie della Val Tidone vengono veicolate principalmente mediante il sito internet www.storiedellavaltidone.net. ! Il sito è strutturato in due parti: ! 1. una sezione turistica “classica” che inquadra la Val Tidone nel suo contesto geografico, come terra di confine divisa tra le provincie di Piacenza e Pavia, e dedica una pagina a ciascuno dei comuni della valle (testi e foto originali); ! 2. un blog dedicato alle Storie della Val Tidone, con le trasposizioni delle interviste agli imprenditori agricoli e agli operatori culturali in forma di racconto breve, corredato da foto, scheda tecnica e parole chiave. ! Il sito sarà correttamente indicizzato in modo da poter essere trovato mediante ricerche su Google e sarà supportato (e integrato) da profili Twitter e Facebook dedicati. ! Il progetto potrà eventualmente (e comunque in una fase successiva) essere integrato da un e-book. La partecipazione al progetto è totalmente gratuita
  • 8. Screenshot
  • 9. Silvana Macri | sono una consulente di comunicazione con esperienze sia nel digital sia sui mezzi classici, con particolare specializzazione nei settori dell'editoria, del marketing diretto e dell'advertising online. ! Mi interessano le economie solidali in tutti i loro molteplici ambiti di sviluppo, le ecotecnologie, le politiche dell'innovazione e, in generale, le attività che si basano su una visione e un metodo di competizione umanitaria. !!• Ho una formazione umanistica e una passione per la linguistica testuale. • Il mio percorso professionale ha avuto avvio agli albori del web, nel settore dell'editoria specializzata sul marketing e sull'advertising, ed è proseguito in agenzie di marketing diretto e di advertising online. • Ho lavorato prevalentemente con PMI del settore B2B. • Da anni mi interessano le tematiche relative al marketing del territorio e più recentemente quelle legate alla sostenibilità e alle funzioni sociali e di erogazione di servizi verso le quali il mondo agricolo si sta progressivamente sempre più orientando. Competenze • progetti di comunicazione • analisi del posizionamento online • grafica • web marketing • coordinamento eventi, fiere, roadshow • produzione esecutiva video !! Contatti www.silvanamacri.net simacr@gmail.com Chi sono
  • 10. Grazie per l’attenzione
  • Related Search
    We Need Your Support
    Thank you for visiting our website and your interest in our free products and services. We are nonprofit website to share and download documents. To the running of this website, we need your help to support us.

    Thanks to everyone for your continued support.

    No, Thanks