KIT SOLARE DI MISCELAZIONE CON VALVOLA DEVIATRICE TERMOSTATICA PER INTEGRAZIONE TERMICA

Description
SCHED TECNIC art.v20 Descrizione Il kit solare Barberi V20 viene utilizzato per il controllo della temperatura dell acqua calda. La sua funzione è quella di mantenere costante la temperatura dell acqua

Please download to get full document.

View again

of 6
All materials on our website are shared by users. If you have any questions about copyright issues, please report us to resolve them. We are always happy to assist you.
Information
Category:

Recruiting & HR

Publish on:

Views: 2 | Pages: 6

Extension: PDF | Download: 0

Share
Transcript
SCHED TECNIC art.v20 Descrizione Il kit solare Barberi V20 viene utilizzato per il controllo della temperatura dell acqua calda. La sua funzione è quella di mantenere costante la temperatura dell acqua sanitaria inviata all utenza, al variare delle temperature e delle pressioni di ingresso dell acqua calda e fredda. Oltre a questo, il kit permette la gestione dell acqua sanitaria proveniente dall accumulo solare. Tramite la valvola deviatrice, l acqua viene inviata direttamente alla valvola miscelatrice termostatica(se a temperatura superiore ai 45 C) o inviata in caldaia per l integrazione termica(se a temperatura minore dei 45 C). Trovano naturale impiego negli impianti ad acqua sanitaria, negli impianti solari sulla mandata CS dell accumulo solare sia in sistemi a circolazione naturale che forzata. Gamma prodotti Kit solare di miscelazione con valvola deviatrice termostatica per integrazione termica Caratteristiche Temperatura minima - massima di esercizio: 5 C 90 C Pressione massima di esercizio: 10 bar Range di regolazione: C Precisione temperatura di miscelazione: ±2 C Taratura di fabbrica della miscelatrice: 44 C Condizioni di lavoro di riferimento: T calda = 65 C T fredda = 15 C Pressione calda e fredda di riferimento: 3 bar Taratura deviatore: 45 ± 2 C Massima differenza tra le pressioni degli ingressi: 4 bar Coefficiente di portata: Kv 2 Fluidi compatibili: acqua per impianti termici, miscele acqua con glicole(max 30%), acqua sanitaria Connessioni all impianto: ttacchi filettati maschio ISO 228/1 Materiali 1 - Corpi: Ottone UNI EN CW617N 2 - Guarnizioni: EPDM 3 - Molle: cciaio inox ISI 302 Barberi Rubinetterie Industriali s.r.l VLDUGGI (VC) ITLY Via Monte Fenera, 7 Tel r.a. Fax website: 1 SCHED TECNIC Funzionamento Il kit solare V20 è composto da una valvola deviatrice a taratura fissa, un giunto a T orientabile e una valvola miscelatrice termostatica a taratura variabile. Questo prodotto è solitamente utilizzato per mantenere costante la temperatura dell acqua calda sanitaria fornita all utenza e proveniente da sistemi a temperatura molto variabile(es. accumuli solari fig.1). Questo permette di evitare le oscillazioni di temperatura ai punti di utenza migliorando il comfort ed incrementando la sicurezza contro le scottature. Oltre a questo, il kit solare gestisce autonomamente il flusso dell acqua calda proveniente dall accumulo solare indirizzandola direttamente verso la valvola miscelatrice, se sufficientemente calda, o verso la caldaia per reintegro termico in caso contrario. Fig. 1 Valvola deviatrice Giunto a T Valvola miscelatrice Fasi di funzionamento Tin 43 C Funzionamento 1 Se il fluido in ingresso al kit presenta una temperatura (Tin) inferiore ai 43 C la valvola deviatrice posta all ingresso del kit manderà il flusso verso l uscita superiore ad una ulteriore fonte di calore necessaria ad innalzare la temperatura. Il fluido scaldato rientrerà nel kit attraverso il giunto a T ed in uscita dal kit risulterà miscelato alla temperatura impostata sulla valvola miscelatrice termostatica. 43 C Tin 47 C Funzionamento 2 Se il fluido in ingresso al kit presenta una temperatura(tin) compresa tra 43 C e 47 C la valvola deviatrice posta all ingresso del kit manderà il flusso verso tutte e due le uscite, quella superiore ad una ulteriore fonte di calore necessaria ad innalzare la temperatura, e quella laterale direttamente connessa alla valvola miscelatrice termostatica. Il fluido scaldato rientrerà nel gruppo attraverso il giunto a T ed in uscita dal kit risulterà miscelato alla temperatura impostata della valvola miscelatrice termostatica. Tin 47 C Funzionamento 3 Se il fluido in ingresso al kit presenta una temperatura(tin) superiore ai 47 C la valvola deviatrice posta all ingresso del kit manderà il flusso verso l uscita laterale direttamente alla valvola miscelatrice termostatica. Il fluido passerà attraverso il giunto a T ed in uscita dal kit risulterà miscelato alla temperatura impostata della valvola termostatica. In questa situazione non viene utilizzata un ulteriore fonte di calore. Barberi Rubinetterie Industriali s.r.l VLDUGGI (VC) ITLY Via Monte Fenera, 7 Tel r.a. Fax website: 2 SCHED TECNIC Dimensioni Codice P [bar] G G1 L L1 H H1 H2 H3 B D Laterali Taratura[ C] Peso N. P/S N. P/C V20 M M C V20 M L M 1 M ritegno, 1 racc. 45 C 1912,5 1 6 V20 M L M 3/4 M racc. 45 C Peso (grammi) - N. P/S: numero pezzi per scatola - N. P/C: numero pezzi per cartone -L1 -L2 Barberi Rubinetterie Industriali s.r.l VLDUGGI (VC) ITLY Via Monte Fenera, 7 Tel r.a. Fax website: 3 SCHED TECNIC Installazione Si consiglia, prima di installare il kit solare di miscelazione V20, di verificare le condizioni operative dell impianto, come pressione e temperatura, per garantire che siano comprese entro il campo di funzionamento del prodotto. L impianto, nel quale deve essere installato il kit, deve essere spurgato e pulito prima dell installazione. Si consiglia inoltre di installare adeguati filtri all ingresso della rete. Il non rimuovere eventuale sporcizia all interno dell impianto potrebbe influenzare la prestazione e la garanzia del produttore sul prodotto. Nel caso in cui il prodotto venga utilizzato in aree con acque molto aggressive o dure, si consiglia di installare apparecchi per il trattamento delle acque prima dell ingresso. E importante che l accesso al kit sia libero per eventuali manutenzioni. Posizionamento Il kit solare di miscelazione V20 può essere installato in qualsiasi posizione(fig 2). Fig. 2 Il kit può anche essere configurato a seconda delle necessità impiantistiche ruotando la valvola deviatrice o il giunto rispetto alla valvola miscelatrice per cambiare le direzioni delle tubazioni (fig 3). Fig. 3 Regolazione della valvola miscelatrice La regolazione della temperatura dell acqua miscelata va fatta con l aiuto di un termometro calibrato. Per effettuare la regolazione della temperatura seguire le seguenti istruzioni: allentare la vite sulla maniglia ruotare la maniglia stessa in senso orario o antiorario fino al raggiungimento della temperatura desidarata effettuata la regolazione, bloccare nuovamente la vite ttenzione: in fase di regolazione, attendere che il termometro di lettura si stabilizzi prima di effettuare una successiva manovra. La valvola è pretarata alla temperatura di 44 C con le condizioni di riferimento seguenti: Temperatura calda = 65 C Temperatura fredda = 15 C Barberi Rubinetterie Industriali s.r.l VLDUGGI (VC) ITLY Via Monte Fenera, 7 Tel r.a. Fax website: 4 SCHED TECNIC Diagrammi Q[l/h] 21,0 20, ,0 V20 200,0 19,0 18,0 17,0 16,0 15,0 14,0 13,0 12,0 11,0 KV2 190,0 180,0 170,0 160,0 150,0 140,0 130,0 120,0 110,0 DP[m] 10,0 9,0 8,0 100,0 90,0 80,0 DP[kPa] 7,0 70,0 6,0 60,0 5,0 50,0 4,0 40,0 3,0 30,0 2,0 20,0 1,0 10,0 0,0 0,0 0,0 0,2 0,4 0,6 0,8 1,0 1,2 1,4 1,6 1,8 2,0 2,2 2,4 2,6 2,8 3,0 Q[m 3/h] Capitolato Il testo di capitolato si riferisce ad un codice specifico del prodotto. Ogni variante di prodotto obbliga la modifica del testo di capitolato da parte del progettista. Codice V20 M Kit solare di miscelazione con valvola deviatrice termostatica per integrazione termica. Connessioni con attacchi filettati maschio da 1. Materiali: corpi in ottone, molle in acciaio inox, guarnizioni in EPDM. Pressione massima di esercizio 10bar, range di temperature di esercizio 5-90 C. Temperatura di taratura valvola deviatrice 45 C ±2 C. Range di regolazione valvola miscelatrice C. Coefficiente di portata KV2. Codice V20 M L1 Kit solare di miscelazione con valvola deviatrice termostatica per integrazione termica. Connessioni con calotta e codolo da 1 : due raccordi con valvola di ritegno integrata(ingressi calda e fredda), un raccordo a passaggio libero(uscita miscelata). Materiali: corpi in ottone, molle in acciaio inox, guarnizioni in EPDM. Pressione massima di esercizio 10bar, range di temperature di esercizio 5-90 C. Temperatura di taratura valvola deviatrice 45 C ±2 C. Range di regolazione valvola miscelatrice C. Coefficiente di portata KV2 Codice V20 M L2 Kit solare di miscelazione con valvola deviatrice termostatica per integrazione termica. Connessioni con calotta e codolo da 3/4 (cinque raccordi a passaggio libero). Materiali: corpi in ottone, molle in acciaio inox, guarnizioni in EPDM. Pressione massima di esercizio 10bar, range di temperature di esercizio 5-90 C. Temperatura di taratura valvola deviatrice 45 C ±2 C. Range di regolazione valvola miscelatrice C. Coefficiente di portata KV2 Barberi Rubinetterie Industriali s.r.l VLDUGGI (VC) ITLY Via Monte Fenera, 7 Tel r.a. Fax website: 5 SCHED TECNIC ccessori rt. P93 Codolo con calotta girevole e guarnizione piana rt. Y77-2 Codolo con calotta girevole e guarnizione piana Temperatura max di esercizio: 110 C Temperatura max di esercizio: 110 C codice articolo P P misura G 3/4 M - G 1 F G 1 M - G 1 1/4 F codice articolo misura Y M x 1 Prodotti correlati rt. P04 Valvola Miscelatrice Termostatica per impianti solari - ntiscottatura - KV1, C rt. P05 Valvola Miscelatrice Termostatica per impianti solari - ntiscottatura - KV2, C Barberi Rubinetterie Industriali s.r.l VLDUGGI (VC) ITLY Via Monte Fenera, 7 Tel r.a. Fax website:
Related Search
We Need Your Support
Thank you for visiting our website and your interest in our free products and services. We are nonprofit website to share and download documents. To the running of this website, we need your help to support us.

Thanks to everyone for your continued support.

No, Thanks