Il Responsabile Amministrativo del Dipartimento di Economia e Diritto RENDE NOTO

Description
AVVISO PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE DA TUTOR ON LINE A SUPPORTO DELLE ATTIVITÀ DIDATTICHE EROGATE IN MODALITÀ ON LINE DAL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E DIRITTO A.A. 2016/2017 Il Responsabile

Please download to get full document.

View again

of 5
All materials on our website are shared by users. If you have any questions about copyright issues, please report us to resolve them. We are always happy to assist you.
Information
Category:

Funny & Jokes

Publish on:

Views: 2 | Pages: 5

Extension: PDF | Download: 0

Share
Transcript
AVVISO PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE DA TUTOR ON LINE A SUPPORTO DELLE ATTIVITÀ DIDATTICHE EROGATE IN MODALITÀ ON LINE DAL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E DIRITTO A.A. 2016/2017 Il Responsabile Amministrativo del Dipartimento di Economia e Diritto VISTO l art.7 comma 6 del d.lgs. 30 marzo 2001 n. 165 e successive modificazioni ed integrazioni; VISTO il successivo comma 6 bis dell art. 7 sopra citato, il quale stabilisce che le Amministrazioni pubbliche conferiscono tali incarichi individuali di collaborazione mediante procedure comparative; VISTO il Regolamento per l affidamento a terzi di incarichi e collaborazioni approvato con il D.R. n. 303 del ; VISTO il D.R. n. 254 del 7 maggio 2012, mediante il quale è stato emanato il Codice etico dell Università degli Studi di Macerata ; CONSIDERATO che la prestazione richiesta, per le sue caratteristiche di alta qualificazione e temporaneità è rispondente ai presupposti previsti dalla normativa vigente in materia di collaborazioni esterne alla Pubblica Amministrazione; VISTO l art. 3 comma 1 della Legge n. 20 e successive modificazioni e integrazioni recante Disposizioni in materia di giurisdizione e controllo della Corte dei Conti ; VISTA la deliberazione n. 20/2009 della sezione centrale di controllo della Corte dei Conti, che ha considerato estranee alla previsione dell art. 3 citato, tra le altre, le attività di tutoraggio; VISTA la delibera del Consiglio di Dipartimento di Economia e Diritto del 08 giugno 2016 con cui è stata autorizzata l emanazione del presente avviso di selezione; Vista la nota del Direttore Generale prot. n tit. VII CL. 16 del 25 marzo 2016 con la quale sono state fornite precisazioni in merito all accertamento preliminare dell impossibilità oggettiva di utilizzo di personale interno; CONSIDERATO che l attività di tutor on line non è riconducibile alle mansioni contrattualmente previste in capo al personale in servizio. RENDE NOTO ART. 1 DESCRIZIONE È indetta una procedura di valutazione comparativa per titoli e colloquio volta alla stesura di graduatorie per eventuale conferimento di incarichi di collaborazione coordinata e continuativa di natura temporanea e altamente qualificata di Tutor on line per attività di tutoraggio e supporto alla didattica erogata in modalità e-learning da parte del Dipartimento di Economia e Diritto dell Ateneo di Macerata. Il numero dei contratti indicati potrà variare in base alle effettive necessità didattiche che risulteranno nel corso dell anno accademico. Il numero di tutor contrattualizzabili sarà definito dal Dipartimento, con propria successivo provvedimento, in funzione delle disponibilità finanziarie derivanti dalla soprattassa per la didattica on line per l a.a. 2016/2017. ART. 2 PRESTAZIONE E COMPENSO La prestazione del tutor on line dovrà essere svolta nel corso dell A. A. 2016/2017 con decorrenza dalla data di sottoscrizione del contratto e termine il e prevede le seguenti funzioni specifiche: 1. approfondire ai fini della gestione il funzionamento del portale Olat, dedicato alle attività didattiche on line*; 2. conoscere il programma di studi degli insegnamenti tutorati e seguire le indicazioni fornite dal docente relative alla predisposizione del corso on line; 3. inserire o aggiornare nel portale Olat i materiali forniti dal docente e curare in particolare la registrazione audio dei corsi secondo le indicazioni che verranno fornite dall ufficio; 4. preparare i moduli didattici o aggiornare i moduli già esistenti principalmente secondo le indicazioni del docente; 5. seguire le indicazioni fornite dal referente per i servizi didattici on line e partecipare alle riunioni in presenza o a distanza convocate in seno al Dipartimento o al CSIA (Centro di Servizio per l Informatica di Ateneo); 1/5 6. rispondere entro 2 gg, esclusa la domenica, alle ed alle richieste degli studenti inserite nei forum: la risposta può consistere nell informare della presa visione del problema qualora ciò richieda un intervento del docente; 7. essere reperibile on line oppure telefonicamente per almeno due ore al giorno in due giorni della settimana, secondo le indicazioni riportate nel contratto; 8. segnalare ai docenti eventuali problemi emersi nell organizzazione del corso e nei materiali specifici di ogni insegnamento; 9. segnalare al referente per i servizi didattici on line eventuali problemi di comunicazione con il docente; 10. segnalare al referente per i servizi didattici on line e/o al CSIA eventuali problemi di natura tecnica; 11. predisporre, entro la scadenza del contratto, una relazione sull attività svolta. *E previsto un corso di formazione obbligatorio della durata di tre giorni in presenza funzionale allo svolgimento delle attività di tutoraggio da tenersi prima dell inizio delle stesse e due incontri obbligatori con il docente titolare della disciplina, presso la sede del Dipartimento, prima dell inizio delle attività didattiche e al termine delle stesse. La prestazione verrà svolta prevalentemente a distanza secondo quanto specificato e previsto dagli accordi contrattuali e sarà espletata personalmente dal soggetto selezionato, in piena autonomia, senza vincoli di subordinazione, orario e gerarchia. Il collaboratore è obbligato al conseguimento dei risultati oggetto del rapporto e risponderà inoltre di eventuali errori e negligenze rispetto al risultato della sua attività. Il rapporto di lavoro si configura come fattispecie di lavoro autonomo, coordinato e continuativo e non dà diritto a preferenze o precedenze di sorta per eventuali concorsi banditi dall Università degli Studi di Macerata. I vincitori dipendenti di Amministrazioni pubbliche, anche se in congedo o aspettativa per motivi di studio, ad esclusione dei dipendenti con rapporto di lavoro a tempo parziale e con prestazione lavorativa non superiore al cinquanta per cento di quella a tempo pieno, sono tenuti a produrre il nulla osta dell Amministrazione di appartenenza, ai sensi dell art. 53 D.Lgs. 165/2001 s.m.i. L ammontare del compenso dei singoli tutor è variabile in funzione del numero effettivo di insegnamenti tutorati e della numerosità delle classi virtuali e graverà esclusivamente sui fondi provenienti dagli introiti della soprattassa per la didattica on line, nel rispetto delle quote effettive di incasso per l anno accademico di riferimento. Per la prestazione oggetto del presente incarico il Dipartimento di Economia e Diritto corrisponderà al contraente un compenso, stabilito al lordo di ogni onere a carico del percipiente, così determinato : una quota minima di 100,00 elevabile fino a un massimo di 200,00 in base alla disponibilità dei fondi derivanti dalle iscrizioni a distanza per l a.a. 2016/17 - per ogni nuovo corso caricato nella piattaforma OLAT, comprensivo di almeno 5 moduli esplicativi dei contenuti dell insegnamento; - per ogni corso aggiornato mediante revisione, integrazione o sostituzione di almeno 5 moduli esplicativi dei contenuti dell insegnamento; una quota minima di 20,00 per ogni studente effettivamente assistito e iscritto ai corsi oggetto delle attività di tutoraggio, elevabile fino a un massimo di 50,00 in base alla disponibilità dei fondi derivanti dalle iscrizioni a distanza per l a.a. 2016/17. Il compenso, quantificato sulla base del numero dei corsi attivati e/o aggiornati e sulla base del numero degli studenti assistiti, verrà liquidato in un unica soluzione al termine del contratto a seguito della positiva verifica dell attività svolta. Al momento della liquidazione del compenso, l importo dello stesso verrà calcolato in base alle norme previdenziali e fiscali che regolano la posizione giuridica del soggetto vincitore della selezione. ART. 3 REQUISITI GENERALI DI AMMISSIONE Saranno ammessi alla selezione coloro che siano in possesso dei seguenti requisiti alla data di scadenza del termine per la presentazione delle domande: 2/5 cittadinanza italiana o cittadinanza di uno degli stati membri dell Unione Europea (purché si certifichi l ottima conoscenza della lingua italiana); godere dei diritti civili e politici; non aver riportato condanne penali e non essere sottoposto a procedimenti penali; non essere destinatario di provvedimenti che riguardano l applicazione di misure di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscritti nel casellario giudiziale; essere in possesso del requisito della particolare e comprovata specializzazione universitaria (legge n. 244/2007, art. 3 comma 76) e quindi essere in possesso di uno dei seguenti titoli accademici indispensabili: laurea di II livello o laurea vecchio ordinamento in Economia o materie giuridiche; laurea di II livello o laurea vecchio ordinamento in materie economiche per l area Economicofinanziaria Il mancato possesso dei requisiti di ammissione o il loro conseguimento in data successiva alla scadenza per la presentazione delle domande comportano l esclusione dalla procedura di selezione. ART. 4 AREE DISCIPLINARI I candidati devono inoltre possedere un adeguata formazione nell area disciplinare prescelta. La selezione avrà come esito n.4 graduatorie, una per ciascuna delle seguenti aree disciplinari: 1. Aziendale 2. Economica 3. Matematico - Statistica 4. Giuridica ART. 5 TERMINI E MODALITA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE La domanda di partecipazione dovrà essere compilata esclusivamente sul modulo disponibile on line, seguendo l apposita procedura, al link pagina Si specifica che deve essere prodotta una domanda per ciascuna area disciplinare alla quale si intende concorrere fino a un massimo di 3 aree. In caso di domande pervenute dal medesimo candidato per più di tre aree verranno prese in considerazione solo le prime tre presentate. Ogni candidato, utilmente inserito nelle graduatorie d area, potrà risultare assegnatario complessivamente di un solo incarico di tutor on line per l A.A. 2016/17 ai fini del presente bando. La domanda di partecipazione, stampata, datata e firmata, dovrà pervenire entro e non oltre il termine perentorio delle ore del 5/9/2016 secondo una delle seguenti modalità: a) spedita in busta chiusa entro e non oltre il termine perentorio sopra indicato (non farà fede il timbro postale di partenza), al seguente indirizzo: Università degli Studi di Macerata Dipartimento di Economia e Diritto U.O. Amministrazione Via Crescimbeni, Macerata b) consegnata a mano entro e non oltre le ore del giorno 5/9/2016 presso l indirizzo di cui sopra; c) trasmessa a mezzo Posta Elettronica Certificata (PEC) inviando, da un indirizzo di PEC personale, una all indirizzo (il messaggio dovrà riportare nell'oggetto la seguente dicitura: Istanza relativa ad avviso di selezione tutor on line A.A. 2016/17- Economia e Diritto ) contenente (in alternativa): la scansione della domanda di partecipazione compilata e sottoscritta dal titolare della PEC e ogni altro documento richiesto, in formato PDF, unitamente alla scansione di un documento di identità in corso di validità oppure il modulo di domanda compilato e corredato dalla propria firma digitale e ogni altro documento richiesto, in formato PDF. 3/5 Alla domanda dovrà essere allegata fotocopia non autenticata di un documento di identità in corso di validità. ART. 6 MODALITA SELETTIVE La valutazione sarà effettuata da apposite Commissioni nominate dal Responsabile della struttura e formate da almeno tre componenti scelti tra il personale docente e tecnico amministrativo dell Università. La selezione avverrà attraverso la valutazione dei titoli e lo svolgimento di un colloquio e sarà finalizzata ad accertare la congruenza delle competenze possedute dai candidati con le attività da espletare. Costituiscono titoli valutabili: titoli universitari: Max. Punti 10 a) titoli riguardanti materie giuridiche/economiche: dottorato; diploma di specializzazione; master di II livello, assegno di ricerca; titolo cultore della materia; docenza a contratto, iscrizione a dottorato di ricerca/scuola di specializzazione; b) titoli in ambito E-Learning: dottorato/master in E-L; master/corso di perfezionamento/corso di formazione in tutor on line; iscrizione a dottorato di ricerca/scuola di specializzazione in E-L. altri titoli /esperienze congruenti: Max. Punti 5 La Commissione potrà prendere in considerazione: tesi di laurea, pubblicazioni congruenti con i titoli di cui sopra, esperienze di tutoraggio E-learning o in presenza. Non costituisce titolo valutabile l attività professionale esercitata. La Commissione attribuirà ai titoli e al colloquio un punteggio complessivo non superiore a 30 punti, così ripartiti: titoli: 15 punti; colloquio: 15 punti. L ammissione in graduatoria richiede una valutazione complessiva di almeno 18/30. In caso di parità di punteggio verrà data preferenza al candidato con la minore età anagrafica. Il colloquio, volto ad accertare le competenze disciplinari, tecnologiche e relazionali necessarie allo svolgimento dell incarico, è previsto per il giorno 21 Settembre 2016 alle ore 10,00 presso il Dipartimento di Economia e Diritto Via Crescimbeni 20, Macerata. Eventuale variazione di data verrà comunicata ai candidati tramite pubblicazione sul sito web di Ateneo, sezione Bandi e concorsi e sul sito web del Dipartimento di Economia e Diritto, Tale pubblicazione ha valore di notifica a tutti gli effetti di legge. In caso di impossibilità a partecipare al colloquio nel giorno fissato per motivi di salute o altro grave impedimento, il colloquio potrà essere sostenuto via skype, previa motivata richiesta da presentarsi all ufficio almeno 3 giorni prima della data fissata L assenza dei candidati al colloquio, qualunque ne sia la causa, sarà considerata a tutti gli effetti alla stregua di rinuncia alla partecipazione alla selezione. Al termine della procedura di valutazione la Commissione redigerà un verbale delle operazioni compiute, in cui darà conto delle attività svolte e delle valutazioni espresse nei confronti dei candidati. La Commissione renderà nota la graduatoria finale attraverso la pubblicazione sul sito web di Ateneo, sezione Bandi e concorsi e sul sito web del Dipartimento di Economia e Diritto, 4/5 ART. 7 TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI Ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. 30 giugno 2003 n. 196, i dati personali forniti dai candidati sono utilizzati esclusivamente per lo svolgimento di attività strettamente correlate alla procedura comparativa di cui al presente avviso. I candidati potranno, in ogni momento, esercitare il diritto di accesso ai dati personali trattati, richiedendo l'aggiornamento, la rettifica e l'integrazione dei dati, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima, il blocco dei dati trattati in violazione di legge. ART. 8 RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO Il responsabile del procedimento, ai sensi della Legge n.241/1990, è il Sig. Lucio Pupilli, Responsabile U.O. Amministrativa del Dipartimento di Economia e Diritto, Via Crescimbeni 20, Macerata (tel ; fax ; al quale rivolgersi per avere ogni notizia o informazione attinente la presente selezione. ART. 9 DISPOSIZIONI FINALI Per tutto quanto non espressamente previsto dal presente avviso saranno applicate, in quanto compatibili, le norme di legge in materia concorsuale. Il presente bando è pubblicato sull Albo Ufficiale on-line dell Università degli Studi di Macerata e reso disponibile nel sito internet dell Ateneo all indirizzo: Macerata, 19/07/2016 Il RESPONSABILE AMM.VO Dott. Ing. Marco Marziali 5/5
Related Search
Similar documents
View more...
We Need Your Support
Thank you for visiting our website and your interest in our free products and services. We are nonprofit website to share and download documents. To the running of this website, we need your help to support us.

Thanks to everyone for your continued support.

No, Thanks